ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Sospendi su questo sito

Ora l’icona di Adblock ora è diventata verde.

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca sul simbolo blu affianco a Blocco pubblicità attivo

Ora clicca su Aggiorna e potrai navigare su androidaba.com :)

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

Yatse v10.0.5: trasforma il tuo Android in un Telecomando per KODI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

XBMC Remote

Dopo aver visto come trasformare il nostro android in un telecomando per KODI grazie a Kore (vedi guida), vediamo come poter fare lo stesso con all’ottimo Yatse. Per far questo vi ricordiamo che il servizio funziona con dispositivi connessi alla stessa rete, quindi per controllare Kodi ad esempio del nostro pc e necessario che il nostro dispositivo android sia connesso in wifi alla stessa rete.


IPVANISH: vuoi navigare e utilizzare Kodi in anonimato e in modo del tutto sicuro? IPVanish è la soluzione. Per info e costi date un’occhiata al nostro articolo oppure visitate la pagina ufficiale cliccando su QUESTO LINK“.

PUREVPN: un altro ottimo metodo per navigare in anonimato e al sicuro su KODI, Android, iOS, Firestick e tanto altro con il 10% di SCONTO. Leggi il nostro articolo oppure clicca QUI per ricevere maggiori informazioni.


Su Linux non occorre installare nulla per utilizzare Yatse, mentre su Windows (e forse anche su Mac) dovrete scaricate e installare Bonjour (DOWNLOAD), altrimenti il telecomando non funzionerà.

KODI 16 e versioni precendenti:

  • Avviate Kodi e cliccate su SISTEMA / Servizi / Web server e impostate i seguenti parametri nel modo seguente:
  • Abilitate la prima voce Permetti controllo remoto via HTTP;
  • Porta 8080 o se non dovesse funzionare riprovate con 80;
  • Mettete una Password a scelta ma ovviamente non scordatela.

kodi chromecast

  • Ora portatevi sulla voce Controllo Remoto e mettete la spunta blu su entrambe le voci disponibili

kodi chromecast1

  • Cliccate ora su Zeroconf e assicuratevi che la voce Annuncia servizi ad altri dispositivi sia abilitata

Kodi 17+:

  • Cliccate sulla seconda icona in alto a sinistra (simbolo dell’ingranaggio)

1

  • Cliccate su Impostazioni servizio

  • Continuate impostando i valori visti precedentemente per Kodi 16

Bene, ora che abbiamo terminato i settaggi di Kodi dobbiamo installare Yatse sul nostro dispositivo android:

  1. Scaricate Yatse dal Play Store ed installatelo (per il file APK diretto cliccate QUI);
  2. La prima schermata di Yatse sarà di benevenuto; cliccate sulla freccia in basso a destra;
  3. Se abbiamo impostato bene i parametri Yatse rileverà subito il nostro Kodi avviato sul Pc;
  4. Cliccate sul dispositivo al quale volete connettervi;

y2

  • Inserite il vostro nome (nel nostro caso Kodi) e la password che avete scelto in precedenza e cliccate su AGGIUNGI HOST.
  • Ora come vedete avrete varie voci nel menu; per i comandi fate uno swipe verso sinistra.

Perfetto, come potrete notare ora il vostro android è diventato un vero e proprio telecomando con il quale potrete controllare Kodi a distanza, provare per credere 🙂

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂