Android sulla TV di casa? Ecco la soluzione migliore ed economica

18
1535

MHL

COME TRASFORMARE LA TV IN UN TV BOX ANDROID SPENDENDO MENO DI € 10!!!

Screen Mirroring, Chromecast, NFC, HDMI, TV Box, Firestick e chi più ne ha più ne metta. Ci sono tantissimi modi per collegare uno smartphone Android alla tv di casa ma solo pochi riescono a fare quello di cui vi parleremo oggi.

Il nostro obiettivo è quello di vedere il contenuto del nostro smartphone su una TV, esattamente come se la TV in questione fosse il nostro android in versione mega :). Così facendo è possibile vedere un video, giocare, chattare e fare tutto quello che normalmente facciamo sul nostro cellulare direttamente guardando la tv. Provate a immaginare tutto ciò che potrete fare…

Da quando l’Italia ha scoperto Kodi gli utenti hanno subito sentito l’esigenza di collegare il proprio android alla tv in modo da poter vedere film e partite comodamente seduti sul divano anzichè dannarsi l’anima su dispositivi da pochi pollici 😛

Le soluzioni migliori sembrerebbero essere quelle proposte da Chromecast e TV Box ma, sia nel primo che nel secondo caso, occorre acquistare i relativi dispositivi a non meno di una quarantina di Euro l’uno.

La soluzione migliore a parer nostro è quella di acquistare un TV Box Android, collegarlo in HDMI, installare le applicazioni desiderate e godersi lo spettacolo 😛

Abbiamo scritto volutamente “sembrerebbero” proprio perchè molti ignorano l’esistenza di un ottimo strumento che ci permette di collegare la maggior parte dei dispositivi android di fascia medio-alta ad una tv provvista di HDMI; così facendo, tutto il contenuto dello smartphone verrà trasferito sulla tv in modo perfetto, senza lag e senza il minimo ritardo, cosa che al contrario può verificarsi con lo screen mirroring, un’altra ottima soluzione da tenere in considerazione (vedi guida).

Il metodo che vi proponiamo oggi è utilizzato da diverso tampo dal nostro carissimo amico Cris HD che ci ha fatto conoscere il fantstico mondo dell’ MHL.

Cos’è MHL e a cosa serve?

MHL sta per Mobile High-Definition Link ed è un nuovo tipo di connessione per dispositivi mobile che unisce in un solo cavo HDMI e USB.

Un connettore MHL è infatti identico ad un connettore micro USB, e può essere usato come un connettore USB a tutti gli effetti, per scaricare le foto o per sincronizzare i dati.

Sullo stesso connettore però può transitare anche il video: usando un adattatore o un cavo MHL – HDMI si può collegare lo smartphone in HD ad una TV o ad un monitor per visualizzare a schermo il segnale.

La magia si avvera quando sia lo smartphone sia la TV o il monitor a cui lo colleghiamo sono MHL (dal 2012, quasi tutte le tv ne sono provviste): in quel caso infatti con un unico cavo di collegamento non solo si trasmetterà il video ma lo smartphone verrà ricaricato mentre è connesso alla TV e può anche essere controllato direttamente dal telecomando del televisore.

Se lo colleghiamo invece ad un moderno monitor MHL, come quelli che ha appena presentato Samsung, sarà possibile con un unico cavo caricare lo smartphone, visualizzare il video e con mouse e tastiera interagire con il telefono per rispondere a mail e messaggi.

MHL può essere acquistato nei negozi di tecnologia, centri commerciali specializzati e dal web (Amazon e simili); il prezzo si aggira intorno ai 10, 15 euro. Prima procedere con l’ acquisto però, assicuratevi che la vostra tv e il vostro dispositivo android siano compatibili con il sistema MHL.

 

mhl games by aba

Allora che ve ne pare? Bello vero? 😛
Per scoprire se il tuo dispositivo è compatibile con la tecnologia MHL, andate su questo sito e cliccate su MHL DEVICES.

Fonte: Per la stesura di questo articolo ringraziamo ancora una volta il nostro amico Cris HD, Gemini e il sito http://www.dday.it/

Non esitate ad esprimere il vostro parere nella sezione commenti qui in basso.

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂

- Ads -

18 Commenti

    • mmh non credo, gli ultimi modelli sono tutti predisposti ma i sony lo sono da oltre tre anni ad esempio…

  1. ciao a tutti il mio tablet samsung tab E sm-t560 non ha la tecnologia MHL, questo vuol dire che non funziona o solo che il tablet non si carica mentre è attaccato alla tv?
    grazie a tutti

  2. Ragazzi una domanda: ma a Voi, quando connettete lo smartphone alla tv con il cavo mhl, ed avviate uno streaming via Kodi, gira fluido oppure scatta ogni tanto? Grazie mille.

  3. Altrimenti avevo trovato un app che faceva da controllo remoto a kodi quindi lanciando kodi sul tablet, guardando l’ip acquisito dal tablet e connesso al tv con quel cavo lo si poteva controllare con lo smartphone via app…..
    roberto

Rispondi