ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca con il tasto destro del mouse sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Sospendi su questo sito

Ora l’icona di Adblock ora è diventata verde.

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca sul simbolo blu affianco a Blocco pubblicità attivo

Ora clicca su Aggiorna e potrai navigare su androidaba.com :)

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

[KODI 16] Come impostare la lingua italiana e abilitare la TV

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

kodi-tv2

Avete appena installato Kodi e non sapete cosa fare? Beh, per prima cosa impostiamo la lingua italiana e poi cerchiamo di scoprire un pò insieme come abilitare la TV nel menù principale, inserire una lista canali per la tv digitale sia, inserire i loghi canali e come caricare tante liste su Playlist Loader.
Se state utilizzando la nuova versione Kodi 17 potete seguire il video che abbiamo condiviso a fine articolo 🙂

NOVITÀ IMPORTANTE: Se non volete perdere tempo ad installare, configurare ecc. ecc., cliccate QUI ed installate la nostra Build tutta italiana. Installare Kodi non è mai stato così facile 😀

NOTA BENE: la procedura che vi proponiamo in questo articolo consente la visione di molti canali italiani ed esteri della TV DIGITALE. Per conoscere i migliori add-on italiani date una lettura a questo articolo.

Ci sono due metodi per caricare una lista IPTV su Kodi: la prima è quella classica già vista in passato (link) in uno dei nostri primi articoli, mentre la seconda è quella tramite Playlist Loader, l’ottimo add-on che ci consente di caricare molte liste e utilizzarle semplicemente in pochi click.


IPVANISH: Vuoi navigare e utilizzare KODI in anonimato e in modo del tutto sicuro? IPVanish è la soluzione. Per info e costi date un’occhiata al nostro articolo oppure visitate la pagina ufficiale cliccando su QUESTO LINK“.

PUREVPN: Un altro ottimo metodo per navigare in anonimato e al sicuro su Kodi, Android, iOS, Firestick e tanto altro con il 10% di SCONTO. Leggi il nostro articolo oppure clicca QUI per ricevere maggiori informazioni.


Vediamo ora nel dettaglio come inserire la URL autoaggiornanti del mitico Ingogw tramite la procedura classica:

Prima di inserire le url è necessario abilitare l’add-on Client PVR e in seguito abilitare la voce TV dal Menu delle impostazioni. Per chi utilizza Windows, Mac e Android il Client PVR è già installato di default, mentre per chi utilizza Linux occorre installarlo manualmente. Trovate la guida in questa pagina.

COME IMPOSTARE LA LINGUA ITALIANA

  1. Scarichiamo ed Installiamo Kodi sul nostro PC o Android dal sito ufficiale e avviamolo.
  2. Settiamo per prima cosa la lingua italiana: andiamo su SYSTEM 
  3. Ora su Appareance
  4. Ora andate su International, Language  e cercate e installate la lingua Italiana

METODO 1: INSERIMENTO CLASSICO

5. Tornate indietro e cliccate su “Add-onadd-on 6. Cliccate su I Miei Add-On

addon2

7. Selezionate “PVR IPTV Simple Cliento in altre versioni cliccate prima suClient PVR“. Se utlizzate Linux, il Client PVR va installato tramite riga di comando da terminale; per info leggete QUI.

addon3

7. Cliccate su Abilita / Configura

Arrivati a questo punto possiamo inserire o un indirizzo internet (url autoaggiornate) oppure possiamo caricare un file m3u.

8. In “Generale” andate su “Posizione” e selezionate Destinazione Remota (Indirizzo Internet)

9. Ora Selezionamo “URL playlist M3U”, inseriamo la nostra url autoaggiornante con canali in chiaro:

Lista QDR Forum

http://bit.ly/qdrm3u

Ora che abbiamo inserito la nostra url o file M3U, passiamo all’abilitazione della TV in modo da poter avere l’icona nella home di Kodi; ecco come:

  • Avviate Kodi e cliccate su SISTEMA
  • Cliccate su TV

kodi-tv

  • In Generale abilitate la voce Abilitato

kodi-tv1

  • A questo punto se avete eseguito tutti i passaggi correttamente, vedrete una notifica che vi indicherà quanti canali sono stati caricati nel Client PVR
  • La nuova voce TV è ora disponibile nella home del vostro Kodi 😀

kodi-tv2

METODO 2: INSERIMENTO URL CON PLAYLIST LOADER

  • Scaricate l’add-on Playlist Loader da questo link e installatelo andando su SISTEMA Add-on / Installa da un file zip
  • Da qui selezionate Playlist Loader (plugin.video.playlistLoader-1.0-6.zip) caricandolo dalla cartella nella quale l’avete scaricato
  • Ok, ora che Playlist Loader è stato installato vediamo come utlizzarlo per caricare le liste IPTV o nel nostro caso URL autoaggiornanti. Tornate nel menu principale e cliccate su VIDEO / Add-on Video
  • Cliccate ora su Playlist Loader
  • Ora su Add a new list per aggiungere la vostra url
  • Scegliete il nome della vostra nuova lista, in questo caso abbiamo scelto ITA
  • Scegliamo la prima voce “New remote-list” (scegliendo la seconda invece potrete inserire un file m3u) e inserite la url vista precedentemente come potete vedere nella foto seguente.
  • Confermate il tutto cliccando su Fatto e voilà, ecco la vostra lista pronta per essere gustata 😀

ATTENZIONE: I CANALI POTREBBERO ESSERE SOGGETTI A VARIAZIONI

Come abilitare la TV su Kodi 17+

Potrebbe interessarti anche:

Kodi: EPG e Loghi canali perfettamente funzionanti

Tutto il cinema della TV Satellitare su Kodi

Come vedere film, serie tv e partite su Kodi

Stream On Demand: come scaricare un film su KODI

I migliori add-on “Italiani”

Per tutte le altre guide su KODI, utilizza il menu oppure clicca QUI.

Se sei soddisfatto delle nostre guide e vuoi offrirci un caffè, fai una piccola donazione oppure visitaci senza Adblock 🙂