ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Non attivare sulle pagine di questo dominio

Nella pagina successiva clicca su Escludi

L’icona di Adblock ora è diventata verde

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca sul simolo blu affianco a Blocco pubblicità attivo

Ora clicca su Aggiorna e potrai navigare su androidaba.com :)

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

KODI: cosa frulla in testa agli sviluppatori?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

kodi in the future

KODI SU PC COME PLUG-IN BROWSER? PERCHÉ NO!

Per adesso solo un’idea e gli stessi sviluppatori hanno detto di “non eccitarci troppo” ma quello che è trapelato nei giorni scorsi al DevCon di Belgrado in Serbia, ha dell’incredibile!!!

Come ben sappiamo KODI è un player video multimediale distribuito su varie piattaforme come per Android, macOS, Windows, Linux, Apple TV, Raspberry Pi, Odroid C-2, box con SoC AMLogic e seppur con non poche difficoltà, anche su iOS. KODI è un programma del tutto legale ma su di esso è possibile installare tantissimi plugin, ovvero dei programmi aggiuntivi. La maggior parte di essi però non sono realizzati dal team ufficiale ma da sviluppatori di terze parti non autorizzati che ignari delle leggi sul copyright, creano ogni sorta di add-on grazie a cui è possibile accedere in modo semplice e del tutto gratuito a contenuti che in realtà si dovrebbero acquistare.

Grazie a KODI infatti è possibile vedere di tutto: canali tv di ogni nazione e tipo, eventi sportivi live e on demand, film, serie tv, musica, documentari, cartoni animati, contenuti per adulti e tutto ciò che la rete riesce ad offrire.

Nonostante KODI sia da anni sotto l’occhio del ciclone e sia stato censurato in alcune nazioni, l’idea degli sviluppatori ha sorpreso tutti e non può che rendere felici i milioni di utenti che si affidano a questo incredibile player per accedere ai contenuti streaming.

L’idea del team XBMC/KODI sarebbe quella di rendere KODI accessibile direttamente da browser internet! Ciò significherebbe che in un futuro non troppo lontato, KODI potrebbe essere avviato direttamente da Google Chrome come se fosse un vero a proprio plug-in. Non è incredibile?

I dispositivi Windows, Mac, Android e Linux sono attualmente compatibili, ma il supporto di Chrome, Firefox o Safari potrebbe aprire il lettore a un numero ancora maggiore di utenti.

Ribadiamo che per il momento questa è solo un’idea ma, se dovesse andare in porto sarebbe finalmente possibile utilizzare KODI in modo stabile e duraturo anche sui dispositivi iOS e su molti modelli di Smart TV. Sarebbe un sogno!

Potrebbe interessarvi:

Come sempre vi terremo aggiornati sul nostro sito e sulle nostre pagine social Facebook, Twitter e nel nostro canale Telegram.

Per ulteriori chiarimenti, domande o informazioni di qualunque tipo non esitate a contattarci tramite il widget Assistenza Tecnica o tramite l’App Ufficiale.

Se vi piace il nostro sito potete ringraziarci e contribuire alla nostra crescita anche solo visitandoci senza Adblock 🙂

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *