ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Non attivare sulle pagine di questo dominio

Nella pagina successiva clicca su Escludi

L’icona di Adblock ora è diventata verde

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca sul simolo blu affianco a Blocco pubblicità attivo

Ora clicca su Aggiorna e potrai navigare su androidaba.com :)

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

Android: come abilitare le “Opzioni sviluppatore”

Guida-Opzioni-Sviluppatore-Android-660x330

Per evitare “danni” ai nostri dispositivi, android ha pensato bene di nascondere tra le opzioni di sistema una funzione che se usata male potrebbe anche compromettere le funzionalità del nostro dispositivo: le Opzioni sviluppatore.

Ma a cosa servono le Opzioni sviluppatore?

Questa opzione consente di modificare vari parametri e in taluni casi è indispensabile per il corretto utilizzo di alcune applicazioni. Il browser Puffin ad esempio, su android 5.0 e superiori, necessita di disabilitare il Rendering GPU. Alcuni tv box che utlizzando Kodi, non trasmettono il video se prima non si modificanon alcuni parametri di sviluppatore (vedi guida). Vediamo come abilitarle e come usarle al meglio.

Come abilitare Opzioni sviluppatore

  • Cliccate sull’icona Impostazioni del vostro android
  • Cliccate su Generale
  • Cliccate su Info sul dispositivo
  • Ora cliccate velocemente su Versione build fino a quando un messaggio non vi dirà che avete sbloccato Opzioni di sviluppatore

1

  • Tornate indietro e come potrete notare nel menù è comparsa la fatidica voce Opzioni sviluppatore 😛

2

Come impostare i parametri di Opzioni di sviluppatore
(Fonte: androidiani.com)

Cominciamo con i vari settaggi:

-in alto a destra attiviamo le opzioni sviluppatore

-scorriamo giù fino alla sezione DEBUG e sotto la voce root mettiamo “apps e adb” questo serve solo agli tenti root per far si che esso funzioni

-abilitiamo il debug USB dato che è utile per le persone diciamo più esperte e potrebbe servirvi
Disabilitate la notifica debug che sarà fastidiosa quando collegati tramite cavetto USB

-se non usate la geolocalizzazione e GPS abilitate “posizione fittizie” che vi risparmierà batteria dando informazioni casuali offline alle domande sulla posizioni delle altre app

-abilitate le shortcut sviluppatore: quando sarete nel pannello delle app recenti tenendo premuto su un app potrete terminarla o cancellare i dati (fa risparmiare tempo quando dovete cancellare i dato di un app o quando si impalla e dovete forzare la chiusura)

-Scorrete giù fino a :”dimensioni buffer logger” e mettete 256kb che è una scelta equilibrata e la più consigliata

– nella sezione INPUT potere abilitare un opzione che vi mostrerá sullo schermo dove cliccate con il dito e volendo potete anche abilitare l’opzione per mostrare le coordinate del vostro touch ma a meno che visivamente non vi piacciano lasciate disattivato…

-mettete le varie scale animazioni a 1x o 1.25x , non è confermato ma molti sviluppatori affermano che più è alto questo valore (regola solo quanto veloce eseguire le animazioni) più si avrà un piccolo risparmiò di batteria.

– se avete un cellulare di fascia bassa o media abilitate “forza rendrimg GPU” migliorerà la vostra grafica se invece avete cellulari top di gamma (s6-nexus5-ecc) questa opzioni potrebbe peggiorare leggermente la grafica ma generalmente io consiglio di attivarla

-l’opzione “forza MSAA x4” se attivata consuma più batteria ma migliora la grafica sia dal punto di vista visivo sia della fluidità, se avete giochi come asphalt che sono molto pesanti per la RAM e a volte vanno a scatti se volete che funzionino meglio attivate questa opzione, poi se volete potetw attivarla/disattivarla solo in caso di bisogno

-abilitate “disabilità overlay HW” che migliorera la fluidità del cellulare nella sua composizione dello schermo

-va tenuta ASSOLUTAMENTE DISATTIVATA l’opzione “non conservare attività” in quanto rallenta il cellulare, consuma più batteria, e non fa bene alla vostra RAM in quanto ogni volta che chiudete un app la termina e chiude tutti i suoi processi, questo va contro il sistema operativo android che favorisce un tipo di multitasking complicato e unico nel suo genere e obbliga il cellulare a riaprire ogni volta vari processi e applicazioni consumando più batteria e facendo più “fatica”

Fonte: http://www.androidiani.com/forum/android-tips-tricks/472108-guida-info-opzioni-sviluppatore-cosa-sono-e-come-configurarle.html

Non esitate ad esprimere il vostro parere nella sezione commenti qui in basso.

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!