ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Non attivare sulle pagine di questo dominio

Nella pagina successiva clicca su Escludi

L’icona di Adblock ora è diventata verde

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca sul simolo blu affianco a Blocco pubblicità attivo

Ora clicca su Aggiorna e potrai navigare su androidaba.com :)

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

KODI KRYPTON 17/18: GUIDA COMPLETA

Il nuovo Kodi 17 Krypton è quasi prossimo al rilascio della versione ufficiale ma l’interesse suscitato da questa nuova release ha da subito lasciato intentedere che sarà la versione più attesa di sempre. Il fenomeno Kodi ha ormai fatto il giro del mondo e reso felici praticamente tutti gli utenti che hanno avuto la fortuna di provare quello che per noi è il miglior software video mai visto 😀

Uno dei principali motivi per cui i followers attendono con ansia la versione stabile è legata alle grandi novità apportate dal team:

  • Nuova veste grafica: Kodi Krypton 17 non avrà più il vecchio tema Confluence ma due nuove skin, Estouchy ed Estuary, ottimizzate e pensate soprattutto per dispositivi touch screen ma molto comode anche su PC.
  • Maggiore stabilità: è ancora troppo presto per parlare di queste cose ma dalle notizie trapelate pare che questa versione possa finalmente risolvere alcuni piccoli bug che hanno caraterizzato le precedenti versioni. Le nostre prove sembrano confermare quanto di buono detto fin’ora ma è bene ricordate che per adesso Kodi 17 è ancora in fase pre-ufficiale e che alcuni add-on potrebbero non essere ancora compatibili.
  • Facilità d’uso: non sarà facile abituarsi alla nuova grafica ma vedrete che con il tempo imparerete ad apprezzarla. Per accedere ai contenuti ora occorreranno meno passaggi e lo stesso dicasi per l’inserimento di nuovi add-on e repository.

In questa guida faremo una breve ma intensa full immersion per imparare ad utilizzare Kodi 17 con il tema Estuary. 

IMPORTANTE: se il nuovo tema grafico non vi piace non c’è nessun problema; potete tranquillamente reinstallare la skin Confluence che riporterà Kodi all’aspetto di Kodi 16 (vedi guida).


IPVANISH: Vuoi navigare e utilizzare Kodi in anonimato e in modo del tutto sicuro? IPVanish è la soluzione. Per info e costi date un’occhiata al nostro articolo oppure visitate la pagina ufficiale cliccando su QUESTO LINK“.


KODI KRYPTON 17 – Skin Estuary

Come scaricare Kodi 17

  • Cliccate QUI e scaricate il file della versione corrispondente al vostro sistema operativo

kodi-download-by-aba

  • Installate ed avviate Kodi

Come impostare la lingua italiana

  • Cliccate in alto a sinistra sul secondo simbolo raffigurante l’ingranaggio

1

  • Cliccate su Interface Settings

2

  • Cliccate su Regional (colonna a sinistra)
  • Cliccate su Language, scorrete giù e cliccate su Italian
  • Fatto

Come abilitare la TV

  • Tornate nella Home e cliccate su Add-on
  • Cliccate su I Miei Add-on

3

  • Ora su Client PVR

4

  • Cercate PVR IPTV Simple Client e cliccateci su
  • Cliccate su Configura

5

  • Nella prima voce, Generale, cliccate su URL playlist M3U
  • Inserite il seguente indirizzo:
http://bit.ly/qdrm3u
  • Inserite la lista che preferite e confermate cliccando su OK

6

Come inserire gli EPG (Programmazione) e i Loghi Canali

  • Cliccate ora su Impostazioni EPG ed inserite la url autoaggiornante del mitico Tapiocapiocahttp://www.epg-guide.com/it.gz

In alternativa vi suggeriamo altre tre url che dovrebbero funzionare correttamente:

https://www.iptv-forum.net/epg.gz    http://kodiepg.xyz/guida_kodi.xml    http://www.cutandpasta.it/xmltvita/epg.xml
  • Anche in questo caso confermate cliccando su OK
  • Per concludere cliccate su Loghi canali ed inserite questo indirizzo: http://bit.ly/qdrm3u
  • Cliccate su OK per confermare
  • Tornate indietro e cliccate su Abilita

8

  • Se tutto è andato a buon fine Kodi vi dovrebbe chiedere il riavvio
  • La TV ora dovrebbe essere abilitata con i canali della TV digitale, loghi canali ed programmazione (EPG)

9

IMPORTANTE: se gli EPG non corrispondono all’orario della diretta TV seguite questa guida.

Come aggiungere nuove Repository

  • Cliccate su simbolo dell’ingranaggio
  • Cliccate su File

10

  • Cliccate su Aggiungi Sorgente (colonna di sinistra)
  • Cliccate su <Nessuno>, inserite la vostra url e confermate cliccando su OK
  • Date un nome alla vostra sorgente e confermate

Installazione da File ZIP o Repository

  • Cliccate su Add-on
  • Cliccate sul simbolo della scatola in alto a sinistra
  • Qui troverete le voci Installa da un file zip e Installa da repository

NOTA BENE: per abilitare l’installazione di add-on di terze parti seguite le indicazioni dei pop-up:

  • Cliccate su Impostazioni e abilitate la voce Unknow sources

received_10211160983405995

received_10211161021366944

Come abilitare gli add-on dopo l’installazione

Su Kodi 17 ogni nuovo add-on dopo l0installazione necessita dell0abilitazione, altrimenti non verrà visualizzato nell’elenco. Dopo l’installazione di Kodi Mod ad esempio, questa procedura va fatta per ogni add-on che intenderete utilizzare:

  • Avviate Kodi e cliccate su Add-on / I miei add-on e tornate indietro per visualizzare la seguente schermata:

  • Da qui cliccate sulla categoria corrispondente all’add-on che desiderate abilitare che programmi a parte dovrebbe essere Add-on Video
  • Cliccate sull’add-on di vostro interesse e abilitatelo cliccando sulla voce Abilita

  • Ricordatevi di chiudere sempre Kodi dall’apposito tasto in alto a sinistra nella Home e poi cliccando su Esci

Non vi piace il tema di Kodi 17? Nessun problema, ecco come fare per installare il tema Confluence delle precedenti versioni:

Video Tutorial:

Come abilitare la TV su Kodi 17

Per abilitare la TV su Kodi 17 vi consigliamo di seguire questo breve video tutorial

Kodi Mod e primi passi

Per ulteriori chiarimenti, domande o informazioni di qualunque tipo non esitate a contattarci tramite il widget Assistenza Tecnica o tramite l’App Ufficiale.

Se vi piace il nostro sito potete ringraziarci r contribuire alla nostra crescita anche solo visitandoci senza Adblock 😛

Potrebbero interessarti anche...

227 Risposte

  1. giuseppe pelosi ha detto:

    dopo aver eseguito tutto come da indicazioni, kodi non ha chiesto il riavvio. Che fare?

    • androidaba ha detto:

      Ciao Giuseppe, per noi è impossibile aiutarti se non ci fai capire che versione hai di KODI e dove la stai utilizzando 🙂
      Per questi problemi dovresti contattarci dal widget assistenza, non qui dai commenti 🙂

  2. Gianfranco ha detto:

    Ciao, fino a qualche tempo fa ho usato kodi17 poi all’improvviso non mi fa vedere alcun canale, neanche quelli in chiaro del digitale. Devo fare qualcosa o devo eliminare kodi da Windows ? grazie

  3. Stefano ha detto:

    Informazione. Avevo kodi 16 e ora ho installato la 17. Grazie alla vostra guida, sto ripristinando il tutto. Però mi è venuto un dubbio.
    Quando aggiungo la lista, fa differenza tra “lista evil king”, “lista infogw” o “lista pandasat”?
    Dato che posso metterne solo una?Grazie

    • androidaba ha detto:

      ciao Stefano, nessuna di queste liste ha canali satellitari (ed è impossibile perchè queste liste o le usi negli addon oppure le devi acquistare illegalmente).. la + aggiornata è la lista QDR FOrum 🙂

      • Stefano ha detto:

        quindi dopo questo passaggio di aggiungere la lista, cosa devo fare?
        P.S. Ho aggiunto anche la lista EPG auto aggiornante di Tapiocapioca.
        Non sembra essere molto precisa però. c è qualcosa da cambiare oppure devo usare gli altri consigliati?

  4. Gianni ha detto:

    Ho la versione 17.6. con la 16 riuscivo a vedere i video presenti sul PC collegato in rete wifi tramite SMB. Ora non riesco in alcun modo… Avete addon o altro da consigliarmi?

  5. Gaghi ha detto:

    Salve volevo sapere se tale uso porta a sanzioni o multe

    • androidaba ha detto:

      Ciao, assolutamente no… non succede nulla altrimenti ci penseremmo due voltre prima di recensire questi articoli 🙂

  6. Andrea ha detto:

    Ciao a tutti.. Qualcuno sa dirmi se esiste un file per i loghi aggiornati..?? Quello proposto mancano tanti loghi

  7. fabrizio ha detto:

    ciao a tutti. ok, ora faccio la figura dell’imbecille ma non sono in grado, nella lista dei film, di visualizzare l’immagine della locandina (come salvata nell’MKV). al posto visualizzo un fotogramma a caso del film. siamo tutti d’accordo sul fatto che nella scala delle cose importanti questa viene decisamente verso la fina, tuttavia vorrei togliermi questo pallino. so che si può fare, non ho capito come e non ho trovato info in rete.

    qualcuno mi sa aiutare? per ora uso la versione 16.

    • androidaba ha detto:

      Ciao Fabrizio, se parli del client pvr noi non abbiamo mai visto le immagini delle locandine dei film :/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *