ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Non attivare sulle pagine di questo dominio

Nella pagina successiva clicca su Escludi

L’icona di Adblock ora è diventata verde

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca sul simolo blu affianco a Blocco pubblicità attivo

Ora clicca su Aggiorna e potrai navigare su androidaba.com :)

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

IPTV: come vedere le partite su Smart TV

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

soccer_on_tv

Spesso l’errore che fanno le persone quando acquistano una Smart TV è quello di credere che con esse si possano vedere gratuitamente i canali satellitari, calcio compreso. Non è così. Una Smart TV è solo una televisione che ci dà l’opportunità di connetterci ad internet; le smart tv LG hanno il vantaggio di avere il flashpalyer installato nel browser e quindi connettendosi ai siti di streaming è consentita la visione anche di eventi calcistici; non è così per le smart tv Samsung che, essendo sprovviste di flashplayer, la visione di molti contenuti streaming non consentita.

Molta gente inoltre è convinta che cercando nel web si possano trovare gratuitamente le famose “liste” che consentono la visione di tutti i canali sia in chiaro che satellitari; anche in questo caso non è così. Le liste IPTV sono create in modo non autorizzato da persone che utilizzano mezzi costosi quali server e pannelli e lo fanno per venderle. Per questo motivo in rete è solo possibile reperire liste test, ovvero liste dalla durata di circa un paio d’ore. Le liste inoltre sono create per essere utilizzate da uno o al massimo due utenti per volta; se la stessa lista viene quindi usata da tre persone il segnale comincia ad essere instabile e lo streaming avrà continui e fastidiosi buffering. Immaginate cosa può succedere quindi se la stessa lista viene utilizzata da un centinaio di utenti.

Detto questo dunque spero sia chiaro a tutti che IPTV oltre ad essere illegale è qualcosa a pagamento ed è inutile passare le ore nel web a cercare liste stabili, perchè tali liste si trovano solo comprandole, ammesso che il venditore sia una persona “affidabile”.

Tuttavia è possibile crearsi autonomamante una lista canali m3u se si ha la fortuna di trovare un sito streaming che trasmette flussi compatibili con il formato IPTV, ovvero url m3u8, rtmp ed alcune url http.

Come estrarre un flusso IPTV

Se avete individuato un sito di streaming affidabile proviamo ad estrarre i flussi degli eventi e inserirli in una lista. Portatevi sulla pagina dello streaming e cliccate CTRL+U oppure cliccate con il tasto destro del mouse e cliccate su Visualizza sorgente pagina;

partite streaming

Cliccate ora su F3 e nella finestrella che si apre scrivete m3u8, rtmp o http;

sorgente pagina2

 

Una volta individuata la url copiatela ed incollatela per adesso su un file di testo.

Prima di procedere all creazione della lista è opportuno verificare che l’indirizzo estratto sia valido:

  • Avviate il lettore video VLC (o simile)
  • Cliccate su Media
  • Ora su Apri flusso di rete
  • Incollate la url estratta e cliccate su OK
  • Se il flusso streaming si apre correttamente allora il canale è valido anche su Smart TV

Ipotizziamo che la url da voi trovata sia del tipo http://streaming-tv-calcio.m3u8; nel foglio di testo quindi inserite la url nella seconda riga mettendo nella prima il nome del canale o della partita. Facciamo un esempio:

Nome canale  http://streaming-tv-calcio.m3u8

Bene, questa è la procedura che dovrete fare per ogni canale trovato; salvate tutto nel file di testo che avete creato ricordando di scrivere sempre prima il nome del canale (o dell’evento) e sotto la url dello streaming. Quando la vostra lista è completatata copiate tutto il contenuto e incollatelo nel  primo rettangolo bianco che vedete in questo sito, scegliete il formato playlist (vi consigliamo di lasciare quello m3u di defaul) e cliccate su convert.

m3u1

Come potrete notare ora nel secondo rettangolo è stata creata una lista; cliccate dunque su “save as .m3u” per salvare il file sul vostro pc.

m3u2

Bene, ora che la lista è stata creata non vi resta che inserirla sul vostro dispositivo; se non sapete come fare su Smart Tv vi rimandiamo alla lettura di questi articoli:

IPTV – Come caricare le liste tv m3u su smart tv Samsung ed Lg

Come caricare una lista canali su Smart TV con SS IPTV

Trovate tutti gli articoli relativi alle Smart TV in questa pagina.

Potrebbe interessarti anche:

TV Satellitare gratis su Smart TV? Si, si può ma…

Come vedere i canali Skystreaming su VLC

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂

[paypal_donation_button]

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. giovanni ha detto:

    ciao… per estrarre link non è così semplice come descritto qui

  2. Toni ha detto:

    blob:http://playstream.club/7e0f743c-ae5d-44d3-b20a-733477f60a25
    come convertire un flusso video del genere? Grazie mille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!