ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Non attivare sulle pagine di questo dominio

Nella pagina successiva clicca su Escludi

L’icona di Adblock ora è diventata verde

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca sul simolo blu affianco a Blocco pubblicità attivo

Ora clicca su Aggiorna e potrai navigare su androidaba.com :)

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

IPTV su iOS con AppleandroidTV

ios iptv by aba

TV Satellitare su iOS grazie a Goophex 😀

Vi proponiamo oggi un ottimo metodo per vedere i canali IPTV della tv satellitare anche su dispositivi Apple come iPhone, iPad e simili. Il sito che vi proponiamo è testato su tutti i dispositivi compatibili con IPTV ma a causa delle tante pubblicità presenti sul sito, sarete costretti a chiudere i pop-up che si apriranno ad ogni click. Poco male se considerate che é proprio grazie alle pubblicità che questo sito può offrirvi questo servizio.

Cos’è IPTV:
(Fonte: Wikipedia)

Il sistema IPTV è generalmente usato per ricevere segnali televisivi tramite connessioni ad Internet a banda larga. È tecnologicamente distinto dalla Web TV in quanto quest’ultima si basa su un meccanismo di trasmissione che privilegia la rapidità (comunicazione best-effort), il meccanismo di IPTV garantisce la qualità di servizio a favore dell’utente attraverso meccanismi tipici di priorità. L’architettura tipica di rete per la trasmissione di tali contenuti è quella distribuita detta Content Delivery Network (CDN).[senza fonte]

Spesso la fruizione dei contenuti audiovisivi è offerta in modalità Video on Demand ed abbinata all’accesso al web ed al VOIP, poiché questi tre servizi condividono la stessa infrastruttura. Unito al servizio di connettività telefonica e alla navigazione Web si parla di servizio Triple Play.

L’IPTV è stato visto da molti come un settore che potrà avere in futuro una forte diffusione, di pari passo con la disponibilità della banda larga.

L’interesse degli utenti finali è ulteriormente spinto dalla sempre maggiore disponibilità di contenuti sia a pagamento che gratuiti. Ma la chiusura del servizio da parte dell’operatore Tiscali nel dicembre 2008 ha sollevato forti dubbi sulle potenzialità di crescita di questo servizio, che a dicembre 2008 conta circa 600 000 abbonati tra i provider in Italia.

Se infatti l’IPTV offre delle potenzialità tecnologiche quali il video on demand rispetto alle distribuzioni televisive tradizionali come la televisione analogica terrestre, il digitale terrestre, il satellite e, nei paesi in cui viene usata, la TV via cavo, contemporaneamente propone un modello chiuso, dove il provider decide quali contenuti e in quali modalità debbano essere fruiti dagli utenti.

L’utente Internet, al quale il servizio IPTV è rivolto, è invece abituato a scegliere sul web e sugli altri servizi della rete a quali contenuti accedere e in quali modalità.

Ad esempio la Web TV, offerta sia da servizi appositi quali YouTube o Vimeo, che da singoli siti più o meno grandi, inizia a superare l’IPTV in termini di qualità tecnologica, quantità di contenuti e modalità di accesso. O che lo scambio tramite reti peer-to-peer di contenuti audio e video, nonostante i problemi legali, continua a crescere rappresentando di fatto un’alternativa all’acquisto degli stessi contenuti.

La tecnologia IPTV sta conoscendo un vertiginoso trend di crescita negli ultimi anni. Secondo i più autorevoli studi, la somma di tutte le forme di video IP nel 2016 costituirà il 76% del traffico IP totale.

***

Come avviare i canali

  • Avviate Safari e cliccate QUI per accedere alla pagina principale del sito
  • Cliccate su uno dei link disponibili per ogni canale
  • A questo punto Safari riprodurrà il link in automatico; potrebbe essere necessario riavviare più volte il canale o aspettare qualche secondo prima di cliccare Play.

NOTA BENE: 50-90%Funzionante Dispositivi ANDROID: Cliccare il canale desiderato e aprirlo col vostro lettore video preferito (XMTV Player, MxPlayer…).

PER ALCUNI CONTENUTI  POTREBBE ESSERE NECESSARIO L’USO DI VPN

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂

Potrebbero interessarti anche...

10 Risposte

  1. Joe ha detto:

    Salve il sito è stato chiuso sapete che fine ha fatto Goophex e se aprirà qualcos’altro? grazie mille

  2. devtester ha detto:

    Provate tutte, da GSE a Goodplayer.
    Funzionicchia bene anche rIPTV.
    Ma l’app deve essere anche bellissima, e quindi io voto per IP Television, da quando hanno messo IMDB guardo solo il calcio su iPhone.

  3. omeriane ha detto:

    Ho parlato troppo presto…..i link durano solo 30 secondi

    • androidaba ha detto:

      evidentemente nn sei molto pratico di liste test; ci sono quelle inutilizzabili e quelle che durano anche qualche giorno. devi sperare di trovarne una buona….

  4. androidaba ha detto:

    La durata purtroppo dipende dalla qualità della lista

  5. omeriane ha detto:

    Ragazzi funziona alla grande speriamo solo che dura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!