ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Non attivare sulle pagine di questo dominio

Nella pagina successiva clicca su Escludi

L’icona di Adblock ora è diventata verde

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca sul simolo blu affianco a Blocco pubblicità attivo

Ora clicca su Aggiorna e potrai navigare su androidaba.com :)

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

Come creare Kodi Portable per Windows senza utilizzare applicazioni [Guida+Video]

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Kodi portable by androidaba

Le meraviglie di Kodi non finiscono mai e tra le tante oggi vi insegneremo come creare una versione Portable del nostro programma preferito 😀

In passato vi abbiamo dato l’opportunità di scaricare le nostre live sia per Windows (download) che per Mac (download), ma se siete degli amanti della vostra personale versione e volete cimentarvi voi stessi nella creazione di una versione portable allora seguiteci. Non ci crederete ma ci vorranno meno di 10 minuti 😉

ATTENZIONE: se desiderate una versione Portable di Kodi 16, potete provare la nostra basata su Kodi Mod 5.0 – DOWNLOAD

Se avete già installato Kodi sul vostro pc allora ok, altrimenti installatelo scaricando l’ultima versione dalla pagina ufficiale.

Bene, ora che avete il file exe dovrete però installare nuovamente Kodi sul pc ma questa volta NON nello stesso percorso ma in uno differente. Per intenderci Kodi viene installato di default in c:/ programmi; per la seconda installazione cliccate su Browse e cambiate percorso.

Vi consigliamo di installarlo preferibilmente su un’altra partizione, su una chiavetta usb o su un hard disk esterno. Dopo la scelta del percorso Kodi riconoscerà che nel sistema è già installata una versione e vi chiederà se volete sostituire i nuovi dati; cliccate assolutamente su NO!

La cartella Kodi che si creerà adesso è esattamente quella che dovremo poi copiare sul dispositivo esterno sul quale intendiamo utilizzare la nostra versione portable.

Attentendete che il processo di installazione termini, entrate nella cartella Kodi appena creata, cliccate col tasto destro su Kodi(.exe) e create un collegamento sul desktop.

Ora recatevi sul desktop, cliccate col tasto destro del mouse sul collegamento Kodi appena creato, cliccate su Proprietà e aggiungeteci -p esattamente come vedete nella foto in basso. Confermate il tutto cliccando su Applica.

kodi portable1

Nel nostro esempio il percorso da E:\Kodi_Test\Kodi.exe diventerà E:\Kodi_Test\Kodi.exe -p

Perfetto, ora cliccate due volte sul collegamento creato e lasciate che Kodi si avvii; non appena l’avvio è completato chiudete pure Kodi, tornate nella cartella Kodi e noterete all’interno la comparsa di una nuova cartella, ovvero portable_data.

kodi portable2

A questo punto il vostro lavoro è terminato 🙂 Copiate la cartella Kodi su una chiavetta usb, ed inseritela su qualunque pc con Windows; per avviare Kodi Portable entrate nella cartella Kodi e cliccate sul file Kodi(.exe). Vedrete che Kodi si avvierà senza richiedere alcuna installazione 😀

Se non vi è chiaro qualche passaggio aiutatevi con questo video tutorial o chiedeteci assistenza in chat:

Non esitate ad esprimere il vostro parere nella sezione commenti qui in basso.

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!