ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Non attivare sulle pagine di questo dominio

Nella pagina successiva clicca su Escludi

L’icona di Adblock ora è diventata verde

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca su Attivato su questo sito

Imposta su Disattivato su questo sito

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

App Cloner 1.5.7: crea cloni delle tue app, modifica e personalizza

app cloner

App Cloner è una fantastica applicazione Android che ci permette di creare cloni delle applicazioni installate. È possibile creare ad esempio un clone di Facebook, Twitter, Skype ecc e utilizzarlo contemporaneamente con account differenti.

Le applicazioni clonate lavoreranno in parallelo indipendentemente dalle loro versioni originali ma NON riceveranno gli aggiornamenti automatici.

App Cloner offre una moltitudine di opzioni per modificare la nuova app clonata, oltre a cambiare il nome dell’applicazione o l’icona.

È possibile inoltre rimuovere i widget o autorizzazioni necessarie, è possibile disabilitare l’avvio automatico e tanto altro.  App Cloner può anche aumentare le funzioni di un’app, come ad esempio aggiungere una password, inserire la modalità in incognito con cancellazione sicura dei file e si può limitare l’uso di un’app solo con wifi.

App Cloner è installabile gratuitamente su Play Store (link a fine articolo), ma acquistando la versione PRO si avranno funzioni aggiuntive.
Caratteristiche della versione completa
(Traduzione letteraria da GooglePlay)

La versione completa offre le seguenti caratteristiche:

• Sostituire icone di avvio
• Creazione di più cloni app
• applicazioni di orologi Clone o quadranti
• salvare o condividere applicazioni clonate
• Togliere un’icona di avvio o widget
• Consentire / prevenire i backup app
• Consentire applicazioni da installare sulla scheda SD esterna
• Disattivare le impostazioni predefinite app
• Disattivare l’avvio automatico
• rimuovere applicazioni di orologi
• Escludere app dalla recents
• blocco rotazione
• Rimuovere le autorizzazioni app
• Attivare la modalità multi-finestra per dispositivi Samsung
• Rendere debuggable

ART runtime solo:

• Proteggere con password le applicazioni (con modalità stealth)
• Modalità di navigazione in incognito per le applicazioni
• Disattivare dati mobile
• Host bloccanti (monitor, permettono e bloccare i server o domini accede alla app)
• proxy SOCKS (instradare il traffico di rete della applicazione tramite un proxy SOCKS per bypassare i firewall, la limitazione o per anonimizzare il traffico)
• directory dei dati accessibile
• Fidati di tutti i certificati
• Mute di partenza (zittisce il volume del supporto all’avvio dell’app)

Attenzione

Non tutte le applicazioni possono essere clonati. applicazioni clonati possono bloccarsi, mostrare gli errori o di lavoro in modo non corretto.

La clonazione di un app cambierà il suo certificato, il che significa che la nuova applicazione potrebbe non funzionare in caso si verifica il suo certificato o se interagisce con altre applicazioni dello stesso editore.

componenti App che dipendono sul certificato come Google servizi di Play, Google Maps, Google Cloud Messaging o acquisti in-app non funzionano e / o interrompere l’applicazione clonato.

La maggior parte delle applicazioni di Google non possono essere clonati. Applicazioni con file di estensione, per esempio davvero grandi giochi, non possono essere clonati sia.

Host Blocker e proxy SOCKS non funzionano con le connessioni di rete nativi ed usati dalla maggior parte dei browser web, viste web e applicazioni di streaming audio / video.

Alcune applicazioni che possono essere clonati:

• Amazon Kindle
• DropBox (tranne visualizzatore PDF interno)
• eBay
• Facebook (*)
• Facebook Lite
• Firefox
• Flickr
• Flipboard
• Instagram
• LINEA
• Netflix
• Opera, Opera Mini
• Outlook
• Pinterest
• Skype
• Skype per Business
• Spotify
• SwiftKey
• telegramma
• Threema
• Tumblr
• Twitter
• WordPress
• Yahoo Mail

(*) La clonazione Facebook richiede un sacco di memoria e potrebbe non funzionare su dispositivi di fascia bassa

Alcune applicazioni che non possono essere clonati:

• BBM
• Cromo
• Evernote
• Facebook Messenger
• Una guida
• Snapchat
• Trello
• Viber
• WhatsApp
• YouTube (opere versione 4.2.X)

Se si trova un app che non può essere clonato con successo è possibile utilizzare ‘Rapporto app problema’ per indicare il problema, ad esempio, ‘Crash quando si avvia un’applicazione clonato’ o ‘Errore quando si utilizza un’applicazione clonato’, etc.

Per installare applicazioni da non Google Play fonti necessarie per abilitare Impostazioni> Sicurezza> Origini sconosciute.

Per visualizzare e orologio clone facce potrebbe essere necessario selezionare Mostra tutte le applicazioni dal menu principale.

Tutti i nomi e marchi di prodotti di cui sopra sono di proprietà dei rispettivi proprietari.

Se si pensa che ci sono modifiche pena di aggiungere o se avete suggerimenti mi piacerebbe sentire su di loro a support@applisto.com.

***DOWNLOAD***

[PlayStore]

[APK]

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè o almeno visitaci senza Adblock 🙂

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. aaa ha detto:

    Ciao grazie per quello che fate volevo chiedervi siccome per riuscire a configurare kodi come volevo io ci o messo un anno , kodi si puo’ clonare, grazie ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *