ADBLOCK INDIVIDUATO / ADBLOCK DETECTED

Per favore, disabilita Adblock / Please disable Adblock

Clicca sull’icona Adblock del tuo browser

Clicca su Non attivare sulle pagine di questo dominio

Nella pagina successiva clicca su Escludi

L’icona di Adblock ora è diventata verde

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Clicca sull’icona di AdBlock Plus del tuo browser

Clicca su Attivato su questo sito

Imposta su Disattivato su questo sito

Una volta disattivato Adblock Plus l’icona diventerà di colore grigio

Aggiornando la pagina ora potrai navigare liberamente su androidaba.com. Grazie! :D

Ok, ho disabilitato Adblock / Ok, Adblock disabled

Android: come difendersi dalla truffa dei finti messaggi di pagamento dei browser internet

truffa aba

Quello che ci è successo oggi ha davvero dell’incredibile ed è estremamente importante sapere come difendersi per non cascare nella truffa.

Navigando nel web ormai è consuetudine imbattersi in siti che utilizzano pubblicità estremamente pericolose e ingannevoli come questa che vi proponiamo in foto:

truffa

mentre visitavamo un famoso sito di film in streaming un popup ha bloccato la navigazione rendendo il browser completamente inutilizzabile; non c’è stato modo di slobccare la situazione se non cancellando la cache dell’applicazione del browser stesso, in modo da eliminare tutti i dati, compresi quidi cronologia e cookie.

Il popup recitata il seguente messaggio:

ATTENZIONE!!! Il suo dispositivo mobile è stato bloccato per motivi di sicurezza. Tutte le azioni fatte su questo dispositivo mobile sono state registrate. Tutti i vostri file sono stati criptati. La dimesione della Sua multa è di 100€. La multa si puà pagare con l’aiuto dei voucher PaysafeCard oppure Ukash. DIGITARE IL CODICE (100€ paysafeCard o Ukash). E FARE CLIC ‘OK’

NON FATELO ASSOLUTAMENTE… È UNA TRUFFA!!!!!

Un utente poco esperto purtroppo potrebbe credere a questa idiozia e pagare davvero la somma indicata ma non esiste una cosa del genere. Se commette qualche grave crimine informatico state certi che sarà la polizia postale o la finanza a dirvelo, non certo un browser internet di dubbia origine.

In tutti i casi questo dannato popup ha letteralmente mandando in tilt il nostro browser a tal punto che come già detto siamo stati costretti a pulire la cache dell’applicazione.

Ecco invece il messaggio che potrete ricevere se ad esempio visitate un sito che trasmette contenuti in streaming:

polizia

Come difendersi da queste minacce:

La cosa migliore per evitare questi messaggi di truffa è evitare di visitare siti di streaming da mobile; putroppo tali sitiweb non avendo pubblicità molto remunerative sono “costretti” ad accettare le pubblicità spazzatura come queste… Se volete vedere lo streaming utilizzate le applicazioni.

Come svuotare la cache di un’applicazione:

Per svuotare la cache di un’app, in questo caso del browser internet infetto, è sufficiente visualizzare le informazioni; su molti launcher è sufficiente cliccare per qualche secondo sull’app da ripulire e cliccare su Informazioni.

info

Ora attendete qualche secondo e non appena i valori saranno selezionabili, cliccate su CANCELLA DATI e su SVUOTA CACHE.

cache

Se il vostro launcher non vi dà modo di accedere alle informazioni delle applicazioni allora cliccate su Impostazioni / Gestione Applicazioni e cliccate sull’applicazione cercata.

Così facendo il vostro browser sarà perfettamente ripulito e funzionante.

ATTENZIONE: la procedura cancella tutte le tracce, comprese eventuali password salvate e cronologia.

Se ti piace il nostro sito e vuoi contribuire a darci una mano, non esitare a offrirci un caffè 🙂

[paypal_donation_button]

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. carl ha detto:

    Se si usa adguard adblock questo tipo di schifezze non si vedono più? Oppure non c’é niente da fare?

  2. paolo ha detto:

    hmmmmm secondo me dovevi pagare e basta! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *